lunedì 21 febbraio 2011

Navigare anonimi: guida all'utilizzo di Ultrasurf

La privacy è un'argomento molto importante e da tenere in considerazione nella navigazione in internet. Anzi, dirò di meglio: è un tuo diritto navigare completamente anonimo!

Oggi ti dimostro che navigare anonimi e criptati si può ed è pure molto facile. Più di quanto pensi. Ti propongo due strade:
  • Servizi online - Veloci, semplici, meno efficaci dei programmi, seppure buoni.
  • Programmi gratuiti - Bisogna scaricarli e installartli ma con un attimo di pazienza si verrebbe ripagati da una maggior efficacia.
Per quanto riguarda i servizi online ecco i due che considero migliori:
In entrambi i casi l’utilizzo è davvero elementare:
  1. Clicca sul sito.
  2. Inserisci l’indirizzo web che vuoi visitare in anonimo.
  3. Naviga!
Per quanto riguarda i programmi (completamente gratuiti) ti consiglio questi 3:
Personalmente ti raccomando l'utilizzo di Ultrasurf perchè è estremamente efficace e semplice da usare.
Ecco qui una breve guida.
Se hai dubbi o vuoi chiarimenti scrivimi nei commenti e ti risponderò subito!


Ecco i passi:
  1. Vai sul sito www.ultrareach.com/ e scarica il programma. Come già detto non ha bisogno di installazione quindi avvialo direttamente.
  2. Al primo utilizzo proverà a farti utilizzare Explorer: se ce l'hai ancora puoi non usarlo. ;)
  3. Basta scaricare questo addons per Firefox.

Appena aperto il browser vedrai un lucchetto: ecco che stai navigando in modo sicuro! Se vuoi puoi usare anche la web-radio gratuita Pandora, non disponibile per l'Italia. (Qui il mio post su Pandora)

Io raccomando personalmente l’uso di programmi perchè più efficaci.

3 approfondimenti sul programma:
Altro sul navigare sicuri e sulla sicurezza:
  • Su Web Splash: come capire se qualcuno ci spia sul nostro computer
  • Piccola guida su Programmifree.it per capire come navigare sicuri
PS: te lo devo proprio dire che anche internet ha delle regole e che questi programmi non possono essere usati per compiere atti illegali? Anche perchè in questo caso essere rintracciati è davvero semplice. :)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusa la mia poca dimestichezza con il discorso... ma come mai un persona dovrebbe navigare in un sito con l'anonimato?

Lucio

Cifra Web Master ha detto...

Conta che questo programma è nato per superare i limiti della censura in paesi non tanto amici di internet (vedi cina o i disastri di questi giorni in medio oriente), quindi già di suo ha aiutato molta gente. In più devi tenere conto che navigando in rete bene o male ti capita sempre di lasciare traccia di te; può non essere un male ma contando che non la privacy non si scherza sono nate tante soluzioni per proteggere i propri dati sensibili (dall'IP al nome al conto in banca).
Spero di essere stato esauriente!
Alla prossima.

Anonimo ha detto...

Scusa, una piccola considerazione: e chi mi dice che il server proxy a cui si appoggia il programma sia affidabile e non mi "rubi" le varie password che io digito nei vari siti da me visitati "anonimamente"?

alice molteni ha detto...

iao
Mi chiamo Alice e gestisco una directory Web e un blog. Mi è piaciuto tantissimo il tuo blog! Ho trovato dei post molto interessanti, complimenti! Bel lavoro, per questo mi piacerebbe includere il tuo blog nei miei siti (http://scaricasubitogratis.blogspot.com, e winportal) in modo che i miei utenti possano raggiungere facilmente il tuo sito e così aumentare anche il numero di visite. Per me à sufficiente un collegamento a uno dei miei blog.
Se sei interessato fammi sapere via e-mail per spedirti il nome del sito e l'URL.
PD: il mio e-mail è: alice23molteni@gmail.com

Posta un commento

Ultimi Post