sabato 30 aprile 2011

Cobian Backup: come fare il backup dei file sul computer


Hai scaricato appena ieri le foto del tuo matrimonio, o delle vacanze; oppure hai dei preziosi documenti scritti; o ancora hai giga e giga di musica "comprata" a caro prezzo...
E d'un tratto il disastro: un virus, un black-out, un malfunzionamento dell'hardware del computer, ed ecco che tutto il materiale raccolto in anni e anni sparisce.

Raccapricciante vero?

E' da qui che nasce questo post: come possiamo proteggere i nostri preziosi dati? Sarebbe un atteggiamento suicida sperare nella buona sorte, così abbiamo provato Copian Backup: probabilmente il miglior programma per fare backup di dati.

Un backup è semplicemente una copia dei dati. Infatti, niente è meglio, di copiare le nostre preziose informazioni su più supporti, tra i quali: hard disk esterni, cd, dvd.

Come fare il backup dei file più importanti sul tuo computer?

Prima di tutto, scaricare Cobian Backup: è gratuito e lo trovi direttamente sul sito ufficiale. Clicca download e, una volta finito, lancia l'installazione.
Cobian è completamente in italiano quindi selezionalo e parti con l'installazione. E' veramente semplice e guidata. L'unico accorgimento utile: dopo la scelta del percorso di installazione, spuntate "Installazione Come applicazione".

Cobian Backup è completamente in italiano

Nota importante: questo tutorial serve al novizio del computer o comunque all'utente che mai ha provato a effettuare un backup. Le parole chiave sono: sicurezza, velocità, semplicità.

Andiamo avanti.

Fatelo partire.
In alto,  ci sono diversi pulsanti per il controllo dei backup. Per procedere con il primo backup prima di tutto bisogna trovarsi un supporto adatto: come ho già detto, i migliori sono gli hard disk esterni o i DVD.

Da qui abbiamo il controllo completo del backup.

Come fare partire il backup:

  1. clicca su Task
  2. Nuovo Task
  3. Seleziona i parametri che ti interessano, come ad esempio la posizione dei file, nella sottocartella "File"
  4. Seleziona la posizione dei file in uscita, cioè sul supporto esterno
  5. Ci sono diverse altre opzioni come Pianificazione o Archivio, ma non ne parlerò in questo archivio poichè sono aggiunte che, in un backup semplice e veloce, non servono.
  6. Procedi con il backup! (Lo puoi interrompere e riprendere a tuo piacimento).


Ecco la schermata per selezionare i File in entrata e uscita

Note:

  • ricorda che il peso dei file con cui fare il backup influenzerà direttamente la velocità del backup stesso, quindi il mio consiglio è: più backup, più spesso. Così che il numero di file non sia eccessivo;
  • ricorda sempre di tenere aggiornato il programma, cliccando su Aggiornamenti;
  • ricordati di tenere al sicuro anche il dispositivo esterno su cui è stato fatto il backup: è importantissimo salvaguardare i dati anche con semplici accorgimenti e un pò di cura.

Altri programmi per il backup (ovviamente gratuiti):


Ne ho parlato anche nel mio articolo su come aumentare le prestazioni del pc.

Fonti e Approfondimenti

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Mmm..capito per caso in questo post in un momento in cui necessito al 100% di un programma per il backup!

Il mio pc sta lasciando le penne ed è meglio se mi metto al lavoro per copiare tutti i file...ne approffitto dunque per provare Cobian Backup !!!

Leo

Anonimo ha detto...

Ottimo post, ben fatto e molto interessante!
Utilizzo anche io Cobian e devo dire che è uno dei migliori!

Cifra Web Master ha detto...

Ciao Anonimo, ciao Leo; spesso il backup è troppo sottovalutato per via dell'impegno e del tempo che richiede. Ma bisogna sempre ricordarsi che basta un nulla per far sparire completamente dei file anche importantissimi! :) alla prossima

Anonimo ha detto...

.....scusate l'ignoranza ma invece di fare il Backup, magari per l'appunto con un programma specifico non posso semplicemente "copiare" i dati con un sempluce copia incolla ?
Fabrizio D.

Cifra Web Master ha detto...

Praticamente è la logica del backup! Solo che il backup lo fa meglio ;)

Denis Gerardi ha detto...

Salve a tutti,
ho installato Cobian 11 come applicazione, il backup lo faccio su un hd esterno collegato al router. Effettuato il primo backup senza problemi ma da allora avviando il task ritrovo sempre un errore che è:
“ERR 2013-02-05 22:55 Non è possibile creare la cartella di destinazione “\\Mywag320n\hdd_1_1\BackUpDocumentiElisa\Documents”: La sintassi del nome del file, della directory o del volume non è corretta”
Ha consigli da darmi, grazie mille!!

Posta un commento

Ultimi Post